Il modello di Governance

Il Modello

Il disegno generale del Modello di Governance e i Codici di Governance e di Comportamento, adottati ai sensi dall'art. 1 dello Statuto societario, recepiscono i principi generali, le regole specifiche e gli schemi fissati dal Socio unico Roma Capitale, in particolare con la Delibera di Giunta Comunale n. 165/05, nonché con le ulteriori indicazioni disposte dall'Amministrazione, anche per il tramite del Dipartimento XV di Roma Capitale preposto alla direzione e al coordinamento delle Società del "Gruppo".

Il Modello di Governance di Roma Metropolitane S.r.l. è sottoposto ad aggiornamento periodico, in linea con i requisiti di chiarezza nella definizione dei principi generali di funzionamento, di efficacia nella diffusione delle regole di comportamento e degli obblighi informativi, di coerenza con la realtà operativa e gestionale.

Lo schema del Modello rappresenta gli elementi che ne costituiscono la struttura e i documenti (Codici e Regolamenti) che ne sanciscono i principi ispiratori, i contenuti e le regole di funzionamento, in conformità con gli indirizzi espressi dal Socio Roma Capitale.

Il Codice di Comportamento
Il Codice di Comportamento illustra i principi etici e le norme di comportamento cui Roma Metropolitane si ispira ed aderisce, così come definito nei documenti ad esso collegati:
Il Codice Etico
il Regolamento per gli affidamenti di servizi, forniture e lavori in economia (ex art. 125 del D. Lgs. N. 163/2006 e s.m.i.); IN FASE DI AGGIORNAMENTO/REVISIONE
il Codice per la disciplina delle procedure di ricerca, selezione ed inserimento di personale (deliberazione G.C. n. 632/06).
Nel Codice di Comportamento sono inoltre fissati i principali obblighi informativi verso il Socio Roma Capitale che integrano quelli connessi alla realizzazione degli obiettivi societari e disciplinati dalla Convenzione e dagli incarichi stipulati da Roma Metropolitane con l’Amministrazione Comunale.

Il Codice di Corporate Governance
Il Codice di Corporate Governance definisce il sistema di funzionamento societario secondo i principi generali e le regole di condotta fissati dal Modello di Governance, individuando, in particolare:
il regolamento per il funzionamento degli organi sociali
• la Struttura Organizzativa, intesa come il sistema interno dei ruoli, delle responsabilità e dei compiti istituito per assicurare il raggiungimento degli obiettivi aziendali;
• il Sistema di Controllo Interno e gli elementi che lo costituiscono;
• le regole di condotta in materia di obblighi informativi, individuando competenze e responsabilità in tema di reportistica annuale (RPA) ed infrannuale (reporting gestionale trimestrale).

 

 
 
Sede: via Tuscolana 171/173 - 00182 Roma - Cap. Soc. Euro 2.500.000,00 i.v. - C.F., P. IVA e REG. IMPR. 05397401000 - R.E.A. 883542 Roma